13 aprile 1945

La lotta partigiana e il martirio di Rolando Rivi

Prefazione di Andrea Caspani

Postfazione di Emilio Bonicelli

Collana:

Il 13 aprile 1945, a pochi giorni dalla fine della Seconda guerra mondiale, Rolando Rivi, giovane seminarista appena quattordicenne, fu ucciso da partigiani comunisti in odio alla sua fede cristiana: «Domani un prete di meno». 

Partendo da questa vicenda particolare, lo sguardo si allarga alle vicende della Resistenza, specie in Emilia-Romagna, con le lacerazioni dolorose del terrorismo, fino ai giorni nostri.

Tutti questi temi sono affrontati senza censure o pregiudizi ideologici da una parte, ma senza alcuna volontà di rivalsa o di demonizzazione dell’avversario dall’altra. Al contrario, la volontà è quella di capire come anche attraverso le ferite del passato possa maturare un clima di riconciliazione per il bene comune. 

La stessa vicenda del beato Rolando illumina tale cammino di speranza a partire dal sorprendente e storico gesto di riconciliazione avvenuto il 15 aprile 2018 nel Santuario del seminarista martire.

In quel giorno la figlia del partigiano comunista, che nel furore della guerra alzò la mano armata contro Rolando, si è presentata con una corona di alloro e gigli bianchi in segno di pace e ha ricevuto dai familiari del Beato un dono più grande, quello del perdono.

«Dal martirio di Rolando abbiamo visto fiorire,
nel tempo, un bene sempre più grande.
Nei nostri cuori rimaneva però una segreta speranza,
che cioè anche la violenza usata contro Rolando fosse
in qualche modo redenta, perché la vittoria del bene
sul male potesse giungere alla sua pienezza.
Per questo accogliamo con gioia la presenza di Meris
tra di noi, come fosse una sorella.»
Alfonso Rivi

Sfoglia alcune pagine del libro


Audio e Video

Il Podcast del CMC: dialogo con Matteo Fanelli sul libro “13 aprile 1945”

The VoiceL’imprevedibilità del bene

La storia di Rolando Rivi a Radio24. Ospiti Alfonso Rivi e Matteo Fanelli

La trasmissione di Radio24 “Uno, nessuno, 100Milan” ha raccontato la storia di Rolando Rivi, giovane seminarista ucciso a 14 anni da alcuni uomini delle brigate garibaldine, il 13 aprile del 1945, a pochi giorni dalla fine della guerra. In collegamento Alfondo Rivi, cugino di Rolando, e Matteo Fanelli, autore del libro 13 aprile 1945. La lotta partigiana e il martirio di Rolando Rivi.

Eventi


“13 aprile 1945”. Presentazione del libro al Centro Culturale di Milano

13 Maggio 2022 ore 21
Auditorium CMC
Largo Corsia dei Servi 4
Milano

“13 aprile 1945”. Presentazione del libro al Centro Culturale di Milano

13 Maggio 2022 ore 21
Auditorium CMC
Largo Corsia dei Servi 4
Milano

Commenta


Maggiori informazioni

Chiudi

Necessari

I cookie necessari sono i cookie tecnici cioè quelli il cui utilizzo non richiede il consenso dell’utente.

Questi cookie sono essenziali per consentire di navigare in un sito web e utilizzarne tutte le funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, un sito web non potrebbe fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere. Un cookie di questo tipo viene inoltre utilizzato per memorizzare la decisione di un utente sull’utilizzo di cookie sul sito web.

I cookie tecnici sono essenziali e non possono essere disabilitati utilizzando questa funzionalità.
In generale comunque i cookie possono essere disattivati completamente nel proprio browser in qualsiasi istante.

Chiudi

Statistiche

I cookie statistici vengono utilizzati per monitorare le performances del sito, per esempio per conoscere il numero di pagine visitate o il numero di utenti che hanno visualizzato una determinata sezione.

I cookie statistici utilizzati dal nostro sito si avvalgono di servizio di Google Analytics.

L’analisi di questi cookie genera dati statistici anonimi e aggregati senza riferimento alcuno all’identità dei navigatori del sito. Sono utili anche per valutare eventuali modifiche e miglioramenti da apportare al sito stesso.

Chiudi

Targeting

I cookie di targeting sono cookie impostati da terze parti come YouTube, Facebook, Twitter.

Questi cookie tengono traccia del tuo comportamento come la riproduzione di video o quali tweet hai già visualizzato.

Se non viene dato il consenso a questi cookie, non sarà possibile guardare i video su questo sito web o utilizzare la funzionalità di condivisione sui social.

Questi cookie possono essere utilizzati dal fornitore di cookie per creare un profilo dei tuoi interessi e mostrarti pubblicità pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma si basano sull'identificazione univoca del browser e del dispositivo Internet.

Chiudi