Io ti porto a casa. Con dvd

Irma Meda: una donna per le donne

Prefazione di Marina Corradi

Regia di Danae Mauro

Collana:

Anni Cinquanta, Ponte Chiasso, alla periferia di Como che finisce con la Dogana. I lavoratori frontalieri vanno e vengono fra il transito lento dei camion. Molte sono le giovani donne: a volte, al di qua della frontiera, non hanno nemmeno un tetto per dormire. Proprio in un sottoscala viene trovata una mattina una ragazza: morta, forse di freddo, a sedici anni, quasi ancora bambina.

La tragedia suscita una gran pena in una donna di forte fede, Irma Meda. Irma si mette in mente di offrire un rifugio alle frontaliere abbandonate a sé stesse. Il 15 aprile 1957 la Casa della Giovane apre i battenti. Ospiterà, nel tempo, centinaia di operaie, studentesse, madri sole con i loro bambini.

Un sovrapporsi di voci più antiche oppure contemporanee, nel libro, compone la storia della grande avventura di Irma e delle sue amiche. Ma su quale nascosta radice si innesta un’impresa lunga sessant’anni come questa, che non si esaurisce nella vita di un singolo, ma si trasmette nel tempo, e si contagia?

Dalla prefazione di Marina Corradi

Nel DVD allegato al libro, il docufilm di Danae Mauro
Io ti porto a casa

«Ciò che mi ha sempre colpito di questa casa è l’originalità del carisma, cioè un chinarsi sul dolore tipicamente femminile. Mi ha colpito l’essere un’opera delle donne per le donne. Penso alle due fondatrici, due donne ben concrete che hanno vissuto pienamente il loro tempo e che in un’amicizia, divenuta vocazione, hanno scoperto una pienezza di vita servendo il dolore femminile. Per me non si tratta soltanto di volontariato, ma di un servizio che diventa incontro e che ha fatto il miracolo di questa casa. E che ancora oggi mi aiuta a tornare a casa, ad essere più mamma, più sposa, più figlia».

Cinzia, volontaria

Durata: 20’  ca.
Formato video: 16:9
Area: PAL 2
Audio: Dolby Digital 2
Lingua: italiano

 

Leggi in anteprima alcune pagine del libro “Io ti porto a casa”


Audio e Video

“Irma Meda. Una donna per le donne”. Intervista a Laura D’Incalci per la Radiotelevisione Svizzera.

Intervista di Corinne Zaugg a Laura D’Incalci, autrice di “Io ti porto a casa”. “Chiese in diretta”, RSI Rete Uno, 29 gennaio 2018.

Eventi


“Io ti porto a casa”. Presentazione all’Associazione Cometa di Como

23 febbraio 2018 ore 21
Associazione Cometa, via Madruzza 36
Como

“Io ti porto a casa”. Presentazione a Como

21 novembre 2017 ore 17.30
Villa Gallia, via Borgovico 154
Como

“Io ti porto a casa”. Presentazione all’Associazione Cometa di Como

23 febbraio 2018 ore 21
Associazione Cometa, via Madruzza 36
Como

“Io ti porto a casa”. Presentazione a Como

21 novembre 2017 ore 17.30
Villa Gallia, via Borgovico 154
Como

Rassegna Stampa

Irma Meda, quando dal dolore nasce una positività inattesa

3 gennaio 2018
su "ilsussidiario.net"


Commenta