Trasmettere la fede ai bambini attraverso la via della bellezza

Pubblicato il 6 Ottobre 2014

Lunedì 13 ottobre a Lugo, nella parrocchia della Collegiata, alle ore 18,30 gli autori Renata Rava, Santa Bianchi e Paolo Amelio presentano il “Percorso elementare di religione cattolica”

Percorso elementare di religione

 «L’ho trovato bello, sereno, ricco di contenuti, capace di coprire in modo armonico l’evoluzione del bambino e di fare proposte serie anche di preghiera».

Così scriveva alle autrici Madre Anna Maria Cànopi, che collaborò alla stesura del Catechismo della Chiesa Cattolica, a proposito del “Percorso elementare di religione cattolica”, di cui sono autori Paolo Amelio, Santa Bianchi e Renata Rava, tre docenti di scuola primaria nonché catechisti con una esperienza pluridecennale.

Il nostro vescovo, Tommaso Ghirelli, li ha definiti «ottimi sussidi per un efficace percorso elementare di trasmissione della fede ai bambini». E aggiungeva nella lettera con cui mi comunicava il suo imprimatur: «Sono pertanto felice di poter accordare la mia benedizione alla Sua benemerita iniziativa».

Non meno favorevoli i giudizi di chi ha scritto le presentazioni ai cinque volumi, tra i quali l’arcivescovo di Bologna, Carlo Caffarra, e il vescovo di Paulo Afonso (Bahia), Guido Zendron, che mi ha espresso il desiderio di tradurli in portoghese per le diocesi del Brasile, perché «qui non c’è niente di così bello».

Ho sempre pensato che se Cristo è ciò che abbiamo di più caro, quanto di più bello sia accaduto alla nostra vita, anche ciò che mettiamo in mano e sotto gli occhi dei bambini deve esprimere «la bellezza e la gioia di essere cristiani». Per questo i volumi sono arricchiti da tante immagini tratte dall’iconografia cristiana e da molte illustrazioni che fanno riferimento al vissuto dei bambini.

Una scelta confortata da papa Francesco che nella Evangelii gaudium scrive:

«È bene che ogni catechesi presti una speciale attenzione alla via della bellezza. Annunciare Cristo significa mostrare che credere in Lui e seguirlo non è solamente una cosa giusta, ma anche bella».

I cinque volumi sono stati pensati come un percorso, cioè una comunicazione che proponga tutta la verità della fede, ma con una profonda attenzione alla sensibilità propria dei bambini e alla loro evoluzione.

Del resto anche quella di Dio è una pedagogia, uno svelarsi progressivo attraverso una storia di salvezza. Una storia nella quale il bambino viene introdotto personalmente, come si evince dai titoli: Mi hai creato (1° vol.), Mi hai chiamato amico (2° vol.), Cerco il tuo volto, Signore (3° vol.) fino alla scoperta che Gesù mi viene incontro (3° vol.) e vive Nella compagnia della Chiesa (5° vol.).

In tal modo anche un bambino può scoprire la pertinenza della fede alla vita, ma ciò esige che abbia davanti adulti che non siano appena preoccupati di trasmettere una dottrina, ma, appunto, la vita che nasce dall’incontro con Cristo.

Per questo il Percorso si pone come strumento di una comunità educante che veda insieme bambini e adulti, come osserva madre Cànopi nella presentazione al primo volume:

«Questo sussidio è stato preparato per i ragazzi, ma perché possa essere efficace e raggiungere il suo scopo, ha bisogno di essere mediato da voi genitori, maestri e catechisti; l’insegnamento dottrinale, infatti, passando attraverso il vostro cuore e la vostra voce potrà più facilmente penetrare nella mente e nel cuore dei bambini e far conoscere e amare il Signore».

Eugenio Dal Pane
Direttore editoriale di Itaca

Commenta


 

Maggiori informazioni

Chiudi

Necessari

I cookie necessari sono i cookie tecnici cioè quelli il cui utilizzo non richiede il consenso dell’utente.

Questi cookie sono essenziali per consentire di navigare in un sito web e utilizzarne tutte le funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, un sito web non potrebbe fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere. Un cookie di questo tipo viene inoltre utilizzato per memorizzare la decisione di un utente sull’utilizzo di cookie sul sito web.

I cookie tecnici sono essenziali e non possono essere disabilitati utilizzando questa funzionalità.
In generale comunque i cookie possono essere disattivati completamente nel proprio browser in qualsiasi istante.

Chiudi

Statistiche

I cookie statistici vengono utilizzati per monitorare le performances del sito, per esempio per conoscere il numero di pagine visitate o il numero di utenti che hanno visualizzato una determinata sezione.

I cookie statistici utilizzati dal nostro sito si avvalgono di servizio di Google Analytics.

L’analisi di questi cookie genera dati statistici anonimi e aggregati senza riferimento alcuno all’identità dei navigatori del sito. Sono utili anche per valutare eventuali modifiche e miglioramenti da apportare al sito stesso.

Chiudi

Targeting

I cookie di targeting sono cookie impostati da terze parti come YouTube, Facebook, Twitter.

Questi cookie tengono traccia del tuo comportamento come la riproduzione di video o quali tweet hai già visualizzato.

Se non viene dato il consenso a questi cookie, non sarà possibile guardare i video su questo sito web o utilizzare la funzionalità di condivisione sui social.

Questi cookie possono essere utilizzati dal fornitore di cookie per creare un profilo dei tuoi interessi e mostrarti pubblicità pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma si basano sull'identificazione univoca del browser e del dispositivo Internet.

Chiudi