Il cuore oltre le sbarre

Collana:

È possibile riprendersi la vita dopo aver commesso un delitto? Può il carcere essere il luogo dove ritrovare sé stessi?

Pietro è un ragazzo come tanti che ha preso strade nelle quali ha rischiato di perdersi per sempre. La detenzione diventa l’inizio di un nuovo cammino grazie all’affetto della famiglia, al lavoro e all’amicizia incontrata in carcere.

L’incontro fortuito con Irene in uno dei primi permessi premio segnerà una svolta decisiva nella sua vita. Non sarà facile per Irene fare i conti con il passato del galeotto, ma il cuore saprà andare oltre le sbarre.

Ero male.  Vivere senza regole, senza limiti e senza volermi bene mi ha portato prima all’autodistruzione e poi a distruggere tutto quello che avevo intorno. Per me la galera è stata la salvezza: io col carcere mi sono ritrovato. (Pietro)

Nessuno è perduto, nessuno sbaglio è tanto grande da non poter essere perdonato. (Irene)


Audio e Video

Giuditta Boscagli racconta la sua storia a “Sulla via di Damasco” RAI2

Guarda l’intera puntata del 4 ottobre 2014 su www.rai.tv.

Intervista a Giuditta Boscagli al Meeting 2014 di Rimini

Intervista a Giuditta Boscagli, autrice di “Il cuore oltre le sbarre”, durante il Meeting di Rimini 2014.
Per vedere l’intervento integrale, clicca qui.

Giuditta Boscagli intervistata da Radio Maria al Meeting 2014

Giuditta Boscagli autrice di “Il cuore oltre le sbarre” racconta la sua esperienza e quella di suo marito, detenuto in carcere.

Eventi


“Il cuore oltre le sbarre”. Incontro con Giuditta Boscagli a Lecco

13 novembre 2017 ore 20.45
Istituto Maria Ausiliatrice, via Caldone 18
Lecco

“Abbracciami. Storie di incontri e salvezze”. Giuditta Boscagli a Renate (MI)

27 ottobre 2017 ore 21
Centro Culturale Alfredo Sassi (salone video), via Dante 10
Renate (MI)

“Il cuore oltre le sbarre”. Incontro a Bisuschio (VA)

9 settembre 2017 ore 20.45
CineTeatro San Giorgio, via della Repubblica 24
Bisuschio (VA)

“Il cuore oltre le sbarre”. Giuditta Boscagli a Monza

17 marzo 2017 ore 21
Chiesa di San Fruttuoso, via San Fruttuoso 2
Monza (MB)

“Il cuore oltre le sbarre”. Giuditta Boscagli a Gassino Torinese

21 gennaio 2017 ore 21
Parrocchia SS. Pietro e Paolo Apostoli, via S. Pietro 10
Gassino Torinese (TO)

“Il cuore oltre le sbarre”. Incontro con Giuditta Boscagli a Lecco

13 novembre 2017 ore 20.45
Istituto Maria Ausiliatrice, via Caldone 18
Lecco

“Abbracciami. Storie di incontri e salvezze”. Giuditta Boscagli a Renate (MI)

27 ottobre 2017 ore 21
Centro Culturale Alfredo Sassi (salone video), via Dante 10
Renate (MI)

“Il cuore oltre le sbarre”. Incontro a Bisuschio (VA)

9 settembre 2017 ore 20.45
CineTeatro San Giorgio, via della Repubblica 24
Bisuschio (VA)

“Il cuore oltre le sbarre”. Giuditta Boscagli a Monza

17 marzo 2017 ore 21
Chiesa di San Fruttuoso, via San Fruttuoso 2
Monza (MB)

“Il cuore oltre le sbarre”. Giuditta Boscagli a Gassino Torinese

21 gennaio 2017 ore 21
Parrocchia SS. Pietro e Paolo Apostoli, via S. Pietro 10
Gassino Torinese (TO)

“Il cuore oltre le sbarre”: presentazione a Inverigo (CO)

10 marzo 2016 ore 21
Auditorium Piccolo Teatro Santa Maria, via Rocchina 14
Inverigo (CO)

“Il cuore oltre le sbarre”: presentazione a Castel Guelfo (BO)

25 settembre 2015 ore 20.45
ASD Tutti dentro l'arca, piazzale Dante Alighieri 12
Castel Guelfo (BO)

“Il cuore oltre le sbarre”: Giuditta Boscagli alla Festa dei bambini di Bologna

30 maggio 2015 ore 17
Giardini Margherita
Bologna

“Il cuore oltre le sbarre”: presentazione a Oggiono (LC)

17 aprile 2015 ore 21
Scuola del Molinatto, strada privata del Molinatto 15
Oggiono (LC)

“Il cuore oltre le sbarre”: Giuditta Boscali ai Quaresimali di Milano

20 marzo 2015 ore 21
Chiesa di S. Carlo alla Ca' Grande, largo Rapallo 5/via Val Daone
Milano

“Il cuore oltre le sbarre” all’assemblea CDO Como

10 dicembre 2014 ore 19.15
Eracle Sports Center, via Fittavolo 2
San Fermo della Battaglia (CO)

Giuditta Boscagli a “Sulla via di Damasco” Rai2

4 ottobre 2014 ore 8.50
Sulla via di Damasco
Rai2

Un commento a “Il cuore oltre le sbarre”

  1. giacomo ha detto:

    Una storia d’amore commovente per la sua semplicità, in cui gli innamorati scoprono, lentamente e con dolcezza, il grande e buon progetto che gli è stato a lungo preparato. Attraverso gli errori, attraverso i limiti, le debolezze e le difficoltà, gli nnamorati scoprono un bene per sé nell’incontro con una amicizia e imparano ad amare un altro perché si accorgono che possono amare sé stessi. Imparano a custodire quel dono e a farlo germogliare, imparano ad affidarlo a chi gli vuole bene e imparano a farne dono per il mondo.
    Un dono di cui davvero ringrazio.

Commenta