Pippo Molino

Pippo Molino (Milano, 1947) è compositore presente nel mondo musicale dall’inizio degli anni ’80, scrivendo musica in modo particolarmente libero da schemi prevalenti.

Figlio del famoso pittore e illustratore Walter, dopo studi classici e universitari ha studiato al Conservatorio di Milano con Renato Fait e Franco Donatoni, diplomandosi in Composizione e in Musica Corale e Direzione di Coro.

Suoi lavori sono stati premiati in vari concorsi ed eseguiti nelle più importanti sedi concertistiche, diffusi in trasmissioni radio in Europa, Giappone, Stati Uniti.

Ha tenuto rubriche musicologiche per la RAI ed è autore di saggi e scritti musicali.

Nel 2000 ha pubblicato con le Edizioni Curci il Manuale di Armonia Tonale. Nello stesso anno ha fondato a Milano Arcipelago Musica, un importante centro di iniziative musicali, tra le quali la prima Biblioteca Multimediale di Musica specializzata nella musica dell’ultimo secolo.

Dal 1986 dirige il coro di Comunione e Liberazione, con il quale, tra l’altro, ha registrato nel 2003 il cd n. 25 della collana Spirto Gentil con i diciotto Responsori per la Settimana Santa di T.L. De Victoria e nel 2009 il cd n. 51 con diciotto Laude Filippine.

Insegna Composizione (cattedra di Armonia e Contrappunto) al Conservatorio di Milano.

Autore

Suite “Leopardi”

Suite “Leopardi” Orchestra de I Pomeriggi Musicali direttore Giampaolo Bisanti voce recitante Claudio Lobbia Frammenti per chitarra Piero Bonaguri, Luciano Chillemi Concerto per flauto e archi I Virtuosi dell’Ensemble di Venezia direttore Marino Baratello flauto Giuseppe Nova Cara beltà: le prime …